Gelato al mango senza latticini

Gelato al mango senza latticini
Review!
(Total: 0)
Resumen
Nombre de la receta
Gelato al mango senza latticini
Author Name
Puntuación media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Gelato al mango senza latticini

Il mango è uno dei frutti più popolari, soprattutto nei Paesi intertropicali, come l'America Latina e alcuni Paesi asiatici. Anche se il frutto in sé può essere consumato allo stato naturale. Molte persone scelgono di consumarlo sotto forma di succo o di dolce, ma anche in alcuni menu salati il mango viene utilizzato.

Gelato al mango senza latticini
Difficoltà: Principiante Porzioni: 4 Calorie: 41 Kcal

Ingredienti per il gelato al mango senza latticini

Il mango può essere preparato anche con il latte, a seconda della varietà desiderata. Questo gelato può contenere o meno il latte; in questo caso, mostreremo il gelato al mango senza latte. Per le persone intolleranti al lattosio o che vogliono gustare una varietà di gelato agli agrumi, qualcosa che può essere fatto con altri frutti. Per realizzare questa varietà, avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

Fasi di preparazione

Preparazione del gelato al mango

  1. La prima cosa da fare è sbucciare il mango e separare tutta la fibra dal seme centrale. Cercate di tagliarli a cubetti, metteteli in un sacchetto e poi portateli nel congelatore. Fate questa operazione in anticipo, perché il frutto deve essere congelato.

  2. Quando sono congelati, togliere i manghi e metterli in un frullatore o, meglio ancora, in un robot da cucina. Aggiungere gli altri ingredienti: acqua, dolcificante e succo di limone.

  3. Frullare fino a quando gli ingredienti sono ben amalgamati e la consistenza è densa.

  4. Una volta pronto, si può scegliere se servirlo subito o metterlo in freezer per qualche minuto. Quest'ultima opzione dipende dalla durezza del gelato al mango.

Informazioni nutrizionali

Porzione da servire 60 Gr

Porzioni 4


Quantità per porzione
Calorie 41kcal
% Valore giornaliero*
Grassi totali 0.1g1%
Carboidrati totali 10g4%
Zuccheri 9.6g
Proteine 0.6g2%

* I valori giornalieri percentuali si basano su una dieta da 2000 calorie. Il valore giornaliero può essere più alto o più basso a seconda del proprio fabbisogno calorico.

Note

Note sul gelato

Tenete presente che questa versione del gelato al mango non sarà cremosa. Ciò che lo renderà cremoso è il latte o un prodotto simile, come il latte vegetale, la panna o la panna pesante. Se ritenete che il vostro composto sia troppo fluido e lo volete più denso, aggiungete più mango. Inoltre, questa operazione renderà il gelato più puro in termini di sapore di frutta.

Non specifichiamo il dolcificante, perché dipende dalla persona; se non avete problemi, potete tranquillamente dolcificarlo con del normale zucchero raffinato. Se avete problemi di zucchero o volete un'opzione più sana, potete optare per un dolcificante a vostra scelta. Oppure, come consigliamo noi, dolcificate con il miele, che non avrà effetti negativi sulla vostra salute.

Quando mangiate il vostro gelato, potete accompagnarlo con le solite guarnizioni come il caramello a pioggia, il cioccolato, lo sciroppo. Potete anche accompagnarlo con noci, mandorle e/o nocciole tritate. Il gelato al mango non è uno dei gusti più comuni, ma è una buona scelta per quando si vuole variare tra i gusti più comuni.

🍨: Ricetta del gelato al mango senza latticini

Vi è piaciuta questa ricetta?

Condividete questa ricetta su Instagram

Condividi questa ricetta su Pinterest

pinit