Gelato agli Oreo senza latte condensato

Gelato agli Oreo senza latte condensato
Review!
(Total: 0)
Resumen
Nombre de la receta
Gelato agli Oreo senza latte condensato
Author Name

Gelato agli Oreo senza latte condensato

Uno dei gusti di gelato più popolari al mondo è il gelato al biscotto Oreo. Non c'è bisogno di dire perché sia così popolare, visto che l'ingrediente principale è il famoso biscotto oreo. In questo articolo vi mostreremo come preparare il gelato oreo fatto in casa.

Gelato agli Oreo senza latte condensato
Difficoltà: Principiante Porzioni: 4 Calorie: 229 Kcal

Ingredienti per il gelato agli oreo senza latte condensato zuccherato

Oltre ai biscotti Oreo necessari per la preparazione del gelato, un ingrediente spesso indispensabile è il latte condensato. Anche se in linea di principio non è un problema, il latte condensato può essere un po' dannoso per le persone con problemi di zucchero. Per questo motivo vi indichiamo un'alternativa con cui questo ingrediente può essere sostituito per continuare a preparare i gelati oreo. Questi sono gli ingredienti:

Fasi di preparazione

  1. Il classico, separeremo prima la crema dai biscotti, mettendoli in contenitori separati. Non mangiate la crema, perché verrà utilizzata in seguito, e lo stesso vale per i biscotti.

  2. In un'altra ciotola versiamo la panna (o la crema, a seconda di quella che avete acquistato) e la sbattiamo. Procederemo in questo modo aggiungendo lo zucchero, poi aggiungeremo l'essenza di vaniglia, sbatteremo, poi la crema di biscotti, sbatteremo ancora. Infine, aggiungiamo la crema di formaggio e continuiamo a sbattere. Procederemo in questo modo finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati e omogenei.

  3. Prendiamo due croste di biscotto e le schiacciamo o le tagliamo a pezzetti (dipende da quanto le vogliamo grandi). Aggiungeremo questi pezzi all'impasto precedente e mescoleremo; in questo caso non è necessario usare un mixer. È meglio usare un frullatore a mano.

  4. Con il resto dei biscotti rimasti, li schiacceremo con un robot da cucina o potete farlo manualmente con un mattarello.

  5. Infine, avete due opzioni per quanto riguarda i biscotti tritati del passaggio precedente. Potete aggiungerli al composto o usarli come guarnizione da spargere sopra il gelato prima di mangiarlo.

  6. Nel caso del primo caso, aggiungere il composto in un contenitore, coprirlo con pellicola trasparente e metterlo nel congelatore. La miscela deve durare almeno 6 ore e ogni 30 minuti è necessario tirarla fuori e mescolarla. Questo per evitare la cristallizzazione.

Informazioni nutrizionali

Porzione da servire 60 Gr

Porzioni 1


Quantità per porzione
Calorie 229kcal
% Valore giornaliero*
Grassi totali 20.6g32%
Grassi saturi 11.7g59%
Sodio 55mg3%
Carboidrati totali 10.4g4%
Fibra alimentare 0.3g2%
Zuccheri 7.9g
Proteine 2.3g5%

* I valori giornalieri percentuali si basano su una dieta da 2000 calorie. Il valore giornaliero può essere più alto o più basso a seconda del proprio fabbisogno calorico.

Note

Note sul gelato

Come indicato nella sezione precedente, è possibile utilizzare gli oreo tritati come guarnizione. Tuttavia, un'opzione eccellente è lo sciroppo di cioccolato, che si sposa molto bene con il gelato agli oreo. Si può anche completare con altri biscotti oreo, dello stesso gusto o con cialde di oreo alla vaniglia. Naturalmente, ci sono anche le tipiche guarnizioni di noci o pioggia di cioccolato.

🍨: Ricetta per il gelato agli oreo senza latte condensato

Vi è piaciuta questa ricetta?

Condividete questa ricetta su Instagram

Condividi questa ricetta su Pinterest

pinit